Contributo a Fondo Perduto per Internet Satellitare Aziendale!

Stanziato il Contributo a fondo perduto del 50% e fino ad un massimo di 10.000€ per connessioni internet via satellite

Per interventi inerenti le nuove tecnologie e per la attivazione della connessione internet satellitare

A partire dal 15 gennaio scorso e fino al 9 Febbraio 2018 è possibile iscriversi online tramite il sito governativo alla procedura per ottenere fino al 50% di contributi a fondo perduto per la propria micro, piccola o media azienda per adeguare le proprie infrastruttre inerenti al web e godere finalmente die vantaggi di installare per la propria azienda la connessione internet via satellite ed iniziare a navigare utilizzando la linea internet satellitare bidirezionale, un sistema evoluto rispetto alla vecchie linee di connessione satellitari tradizionali attive fino a qualche anno fa e molto più lente.
Questa iniziativa quindi è ottimale per  per interventi volti alla attivazione di una connessione internet satellitare aziendale per zone non coperte o mal coperte dalla ADSL o dalla fibra ottica in tutte quelle zone geograficamente sfavorevoli ed impervie ma in cui operano da anni piccole, medie e grandi imprese territoriali con difficoltà di avere connessioni adsl stabili.
Tale bando inoltre, è usufruibile anche per l’acquisto di hardware e o software, così come anche per la realizzazione di siti web aziendali od e-commerce e per tuto ciò che concerne ogni possibile intervento di adeguamento da parte delle imprese alla nuove tecnologie per colmarne le lacune infrastrutturali allo scopo di favorire lo sviluppo delle opportunità di crescita grazie al mercato online e globale, con interventi sia in termini di visibilità aziendale come anche per interventi che si rendono sempre più necessari al giorno d’oggi, inerenti alla sicurezza informatica aziendale.
Il contributo a fondo perduto (testo dei decreti visibili ricercandoload esempio online Su Google.it “articolo 5 del decreto 23/09/2014” e con ulteriore “decreto del 24 Ottobre 2017“), è ottenibile per un massimo di 10.000€ di importo e comunque coprirà il 50% del totale dei costi totali prefissati per gli interventi di adeguamento programmati dalla azienda, e potrà essere richiesto tramite una precisa procedura da svogere direttamente online attraverso il sito governativo specifico, senza alcun ordine di priorità temporale tra le richieste pervenutevi tranne la data di scadenza di presentazione richiesta online già sovracitata, del 9 febbraio 2018.
Per partecipare è importante avere i seguenti requisiti;
La azienda deve avere una PEC aziendale attiva e deve essere regolarmente iscritta al registro delle imprese.
Questa è una grande opportunità ad esempio anche per tutte quelle strutture turistiche con hotel ed attività turistiche in zone montane o isolate, oppure per aziende produttrici comee per le piccole aziende di piccoli artigiani alimentari e non, che operando in zone geograficamente bellissime ma scoperte dai più veloci servizi internet, ad adeguarsi in modo concreto grazie ad esempio a SkyDSL.
SkyDSL porta Internet Veloce in tutta Europa grazie ad una connessione internet satellitare con tecnologia bidirezionale (ovvero si connette sia in upoload che in download tramite parabola e non come anni fa con download tramite linea con modem ISDN od altra), anche a tariffa Flat con tre piani tariffari per privati e numerosi altri dedicati ad aziende ed alla pubblica aministrazione, con copertura attivabile su tutto il territorio nazionale ed europeo.
Tale contributo verrà corrisposto direttamente alla azienda che realizzerà l’opera per il richiedente del bando, senza attese di rimborsi quindi.
Una importante novità per adeguare la vostra impresa che va assolutamente colta e iniziare a navigare in internet via satellite.
Dato che il fondo messo a disposizione per questa iniziativa è di 100 Milioni di Euro totali, nel caso in cui gli importi delle richieste totali superassero tale importo, le quote per le singole aziende dei fondo perduto saranno ripartite in base alla fattibilità di ciascuna richiesta per l’importo effettivamente possibile.
In ogni caso una ottima chance sempre molto vantaggiosa, per il proprio adeguamento infrastrutturale in specie per le molte aziende situate in territori montani, impervi impossibilitate specialmente a navigare velocemente online in un epoca in cui non è più possibile farne a meno.
Ciò vale in particolare per il nostro bel paese che da tempo rischia di tagliare fuori dal mercato online tutte quelle aziende produttrici alimentari di altissima qualità (alimentari ma non solo ovviamente), che sono situate in territori stupendi ma sfavorevoli o molto poco abitate, per il raggiungimento della tradizionali linee di connessione web per l’internet veloce.
Per tutte le Informazioni su come e dove richiedere il contributo online è possibile presentarne richiesta tramite questo link governativo una volta avendo chiaro il preventivo di spesa totale per qualsiasi intervento prefissato di ogni singolo intervento specifico di adeguamento.
Invece, per avere dei preventivi specifici per tariffe aziendali o per privati è possibile contattare skyDSL via email.
Sito istituzionale per richiesta finanziamento a fondo perduto:
https://agevolazionidgiai.invitalia.it/
Contributo a Fondo Perduto per Internet Satellitare Aziendale!
Torna su